ASSICURAZIONI - TUTTI PER UNO - 1BROKER PER TUTTI! - 1BROKER SRL

Vai ai contenuti

Menu principale:

AVVOCATI - Assicurazione Infortuni obbligatoria

Pubblicato da Baldo in ASSICURAZIONI · 12/9/2017 09:59:00
È fissata all'11 ottobre 2017 la dead line a disposizione degli avvocati per stipulare l’assicurazione obbligatoria per la responsabilità professionale e contro gli infortuni.
La copertura andrà dalla responsabilità professionale agli incidenti.
È stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di martedì scorso (la n.238) il decreto del ministero della Giustizia che, in linea con il nuovo ordinamento forense, detta le condizioni essenziali e i massimali minimi per l' assicurazione. Oggi meno della metà degli avvocati è dotato di un' assicurazione Rc professionale e pochissimi sono coperti contro gli infortuni. Sul fronte della responsabilità derivante dallo svolgimento della professione, la polizza deve avere una copertura a tutto campo. Rientrano nell' assicurazione obbligatoria i danni - patrimoniali e non, indiretti, permanenti, temporanei e futuri - che il legale può causare, oltre che ai clienti e alle controparti processuali, anche a terzi, in maniera colposa o con colpa grave, nello svolgere tutte le attività alle quali è abilitato, giudiziali e stragiudiziali.
Per tutti gli avvocati scatta anche l'obbligo dell'assicurazione contro gli infortuni. La polizza è prevista per il legali e i collaboratori e i praticanti, per i quali non sia già attiva la copertura Inail. Le garanzie riguardano tutti gli infortuni che possono capitare nello svolgere l' attività «o a causa o in occasione di essa» e possono comportare la morte o un'invalidità sia temporanea che permanente. Tra i rischi assicurati, anche quelli connessi agli spostamenti di lavoro. 




SENZA ASSICURAZIONE 5 MILIONI DI AUTO

Pubblicato da Baldo in ASSICURAZIONI · 29/5/2017 12:22:00
Torna ai contenuti | Torna al menu